Grecia

L’antica Olympia e il fascino delle rovine

olimpia-2

Visitare siti archeologici è per me un ottimo antidepressivo. La mente può vagare senza limite alcuno e ogni fantasia è ammessa. Non capita sempre di poterlo fare. Un monumento si guarda, e una volta spesso basta. Le rovine invece puoi tornare a sfiorarle infinite volte e immaginandole in modo sempre diverso. Restano solo i segnali di qualcosa, testimoni silenziosi di cento, mille storie inascoltate. Volti, suoni, immagini, strutture si delineano piano piano, le pietre non sono mai sole. Olympia è un luogo storicamente sacro, ed è speciale.  La sua storia non è legata a guerre, duelli e intrighi politici quanto alla pacifica competizione, alla forza non violenta, al culto della forma fisica e dell’eccellenza.

Read More»

Fuga e ricerca della bellezza : L’Achilleion

Achilleion 1

Nessuna visita di Corfù può dirsi completa senza fermarsi alla celebre residenza estiva di Elisabetta d’Austria,  questo luogo è una tappa turistica immancabile sia per coloro che soggiornano nell’isola, sia per i numerosi croceristi che si trattengono un giorno soltanto. Il palazzo si trova a una decina di chilometri dal porto e dal centro della città di Corfù, ci sono modi diversi per raggiungerlo anche se il più confortevole (ma non proprio a buon mercato) resta il taxi, unico mezzo che può sostare direttamente sul piazzale antistante i cancelli della struttura.

Read More»
Share On Facebook
Share On Twitter