Svizzera

Stein Am Rhein, il lato romantico della Svizzera

Stein am rhein

Case a graticcio con travi esposte e colorate i cui muri raccontano storie locali, leggende e personaggi della mitologia classica in abiti medievali. Finestrelle, nicchie e insegne di ferro battuto, immagini della vita quotidiana del passato e un brulicante via vai di turisti, animaletti in metallo che fanno capolino tra panchine e fontane. La Germania è vicina e in questa località al confine svizzero/tedesco si respira un po’ anche l’aria della Foresta Nera. Sulle sponde del Reno, deliziosa da attrarre gli sguardi dei turisti come il miele, è una piccola cittadina di campagna la cui attrazione principale sono le casette fiabesche tenute come gioielli. Non dovrete stancarvi di guardare in alto perchè  Stein am Rhein è Hauser, Hauser… e ancora Hauser.

Read More»

Zug, tra imprenditoria moderna e medioevo

zug (7)

Zug è una città tranquilla e moderna sulle sponde del lago omonimo che conserva un centro storico delizioso e atmosfere da villaggio. Nel cuore della Svizzera tedesca e all’ombra del’indaffarata e florida Zurigo, Zug è indipendente e autonoma, brulicante di aziende e ancora immersa nella natura . La città antica bassa, e il porticciolo, sono divisi dal centro storico alto, che si arrampica sulla collina tra chiese dai campanili aguzzi, resti delle vecchie mura di cinta e musei.

Read More»
Share On Facebook
Share On Twitter