Cuba

Cayo Largo, ovvero il paradiso in sintesi

Cuba 2006 077h

Se dovessi scegliere un’immagine soltanto per sintetizzare l’idea di paradiso tropicale mi verrebbe in mente subito Cayo Largo. Quella foto da cartolina, ormai alquanto stereotipata, con palme, sabbia bianca di velluto e un mare azzurro e puro come acqua minerale, quel luogo che sembra finto ma che in realtà esiste davvero, ed è una strisciolina di terra a Sud di Cuba, circondata dal Mar dei Caraibi.  Sebbene non sia un’appassionata di vacanze balneari questa piccola isola è un luogo che non sazia mai, un posto incantato dai colori da sogno, un angolo dove tutto è perfetto, il disegno ad acquerello del paradiso.

Read More»

Cuba e le sue belle … campagne!

Cuba 1

Strano parlare di campagne e paesaggi rurali pensando a Cuba. Le prime immagini che saltano in mente sono le spiagge caraibiche, quelle che mi hanno tormentata negli anni sulle copertine dei cataloghi dei tour operator, quelle perfette, splendide che paiono uscite da un sogno. Oppure le case colorate de La Habana e le file di macchine d’epoca rimesse a nuovo e tirate a lustro. Ok, le palme, la musica, il Che, i sigari ma… la campagna? Certo che si. Fidandomi delle ottime recensioni di altri viaggiatori mi sono spinta fuori nella parte più occidentale dell’isola, scoprendo vallate verdissime, enormi murales, strane montagne, grotte sotterranee e piantagioni di canna da zucchero. Benvenuti nella pittoresca Valle de Viñales.

Read More»
Share On Facebook
Share On Twitter