Mosca e il gelido inverno russo

Mosca (1 of 1)-6

Dove inizia la città? Dall’alto un’immensa e omogenea macchia di periferia, arrivi in centro e ancora credi di essere lontanissimo dalla Piazza Rossa quando basta attraversare un arco per poterla calpestare. Dal finestrino dell’autobus file di strani negozi di alimentari che vendono un po’ di tutto, dai biscotti ai pezzi di ricambio per il trapano elettrico. Showrooms internazionali e a pochi passi empori tuttofare in stile sovietico con etichette dei prodotti dai colori standard, pressochè identiche per ogni cosa. Mi hanno detto che Mosca o la si ama o la si odia. Forse no. E’ una città che non conquista, che lascia indecisi. Ma che va vista almeno una volta nella vita.

Read More»