Bhindi masala. Una ricetta indiana con l’okra

bhindi masala 6

Avete mai provato a cucinare l’okra? E’ molto popolare nelle ricette greche ma anche in quelle indiane. Questi frutti dalla forma conica hanno un sapore amarognolo ma molto gradevole, sono facili da digerire e ricchi di acido folico. Si trovano facilmente negli alimentari etnici ma spesso anche nei mercati dove sono esposte molte varietà di frutta e verdura. In India esistono diversi modi di cucinare l’okra (bhindi), questo è il più semplice e il più veloce. 

 

Per questa ricetta avete bisogno di:

Okra (le verdure più piccole sono più tenere e gustose, occhio a selezionarle mentre fate la spesa)

una cipolla grande

2 spicchi d’aglio

peperoncini verdi indiani

Spezie : haldi powder, polvere di coriandolo secco (dhania powder) e di peperoncini rossi (red chillies)

Sale a piacere

Olio per la cottura

Semi di cumino

Un pizzico di hing

 

Dubbi nella lista della spesa? Consulta il dizionario AZ delle spezie e degli alimenti della cucina indiana

 

1 Lavate accuratamente l’okra con acqua corrente. Sciacquate pezzo per pezzo e lasciate scolare. Attendete qualche minuto prima di tagliare la verdura, non deve essere più umida o inizierà a rilasciare un liquido appiccicoso.

bhindi masala 1

2 Quando l’okra è asciutta tagliatela a fettine non troppo sottili. Controllate che i semi all’interno siano bianchi e non marroni. Se sono scuri buttate via tutto il pezzo, vuol dire che non è più fresco e non sarà più nemmeno saporito.

bhindi masala 4

3 Tagliate anche una cipolla (non a cubetti ma a fettine intere spesse). Tritate finemente l’aglio e i peperoncini indiani.

bhindi masala 3

4 Preparate un soffritto con olio, semi di cumino e un pizzico di hing. Aggiungete il cumino e l’hing solo quando l’olio sarà molto caldo e lasciate rosolare un paio di minuti.

bhindi masala 5

5 Aggiungete la cipolla, l’aglio e i peperoncini. Fate soffriggere velocemente.

_MG_6209

6 Versate poi tutta la verdura tagliata a fettine. Aggiungete subito anche le spezie, un cucchiaino di haldi, uno di dhania powder. Polvere di peperoncini rossi e sale a piacere. Normalmente il bhindi masala deve essere abbastanza piccante, quindi si aggiunge una buona quantità di peperoncino sia fresco che secco. Ovviamente potete regolare le dosi in base alla vostra tolleranza.

_MG_6213

7 Mescolate bene e lasciate insaporire. Coprite quindi la padella con un coperchio. Lasciate cuocere a fiamma bassa mescolando spesso. Importante! Non aggiungete mai dell’acqua! Rovinerà il sapore finale.

_MG_6215

8 Quando l’okra sarà soffice ma ancora intatta nella sua forma (non deve rompersi, girate il mestolo con delicatezza) vuol dire che il piatto è pronto. Accompagnate con del pane indiano (roti o paratha).

_MG_6217

 

CHE NE PENSI? Se il post ti è piaciuto, se hai domande oppure ho dimenticato qualcosa lascia un commento. Sarò lieta di rispondere.