Le casette bianche di Lillesand

lillesand

Lillesand, malgrado la sua atmosfera a metà tra un paese di campagna e un porticciolo di pescatori, è la città turistica più importante nel distretto del Sørlandet. E infondo non manca nulla, strade nuove e veloci, case confortevoli, negozi di ogni tipo, ristoranti e centri commerciali appena fuori il centro. Una località tranquilla ma organizzata con precisione, piacevolissima per una passeggiata nel lungomare o tra i vicoli di case bianche in legno, alcune dal gusto veramente vintage. Prima di partire per la Norvegia non riuscivo a trovare abbastanza informazioni  su questo posto, quindi ne lascio un po’ io, con la speranza di facilitare il compito ai prossimi che le cercheranno, finendo per caso su questa pagina.

lillesand-8

La prima cosa che mi chiedevo pianificando il viaggio era se includere o meno questo luogo nell’itinerario. Lillesand è carino? Vale la pena andarci e investire nei (non proprio economici) mezzi di trasporto norvegesi? La risposta che al tempo non ho trovato in rete ma che ora conosco è SI.  Il paese è decisamente grazioso . Dal vivo è molto meglio di come immaginavo, difficile trovare una stradina brutta o un luogo nel quale non ci si vorrebbe fermare di più.

lillesand-5

Se Kristian + sand è la città sulla grande spiaggia sabbiosa fondata da re Christian IV , Lille + sand è la piccola, ma agli occhi di un visitatore appare decisamente più attraente.  C’è silenzio e solitudine, giardini pubblici e luoghi d’incontro, un patio di legno davanti a porto principale. Arrivano barche a vela, imbarcazioni degli abitanti e anche tour guidati per il canale del Blindleia. Il Nord ha una sua eleganza negli spazi vuoti, nella totale assenza o forte presenza dei colori, nell’ordine e la pace, nell’ambiente naturale che ha l’ultima parola e si ritaglia lo spazio principale mentre l’uomo resta in discrezione e autonomia (finalmente).

lillesand-3

Lillesand è un tutt’uno con il mare, in ogni angolo se ne respira l’odore pungente e anche le architetture delle case si ispirano ad esso o lo celebrano. Pare un gran giardino ben allestito, si incontrano decorazioni con ancore o barche che spuntano fuori dalle tendine delle finestre, dai cancelli o dalle fioriere.  L’attrazione principale sono le casette, tutte immacolate, con balconi di fiorellini, scale, soppalchi, lampioncini, vetrate e  bandiere nazionali. Una fila più indietro vari negozi, dall’alimentari gestito dalla signora con un grembiulone di patchwork al negozio di fiori che espone minature e delicatezze di ogni tipo, fino alla caffetteria dove su tazze grandi di cartone servono bevande bollenti da bere dopo almeno mezzora. Con il vento, il cielo grigio e l’umidità avere uno di quei bicchieri in mano è uguale a salvezza.

lillesand-2

La passeggiata continua fino alla chiesa, il suo campanile appuntito si vede da ogni angolo di Lillesand. Gli abitanti si muovono in bici o in barca e rispondono con entusiasmo alla presenza dei turisti. Forse sarò stata solo fortunata ma non ho visto un solo norvegese col broncio durante tutto il viaggio. Se lo trovate fatemi sapere perchè io non ci sono riuscita. Nonostante il cielo nuvoloso a Lillesand ci si risolleva l’umore, ci si sente coccolati. Le persone sono gentili, sorridenti, felici di accogliere visitatori da lontano. Da quando Kristiansand è stata inclusa nelle rotte crocieristiche al Nord Europa e Fiordi, anche città come Lillesand hanno iniziato a veder crescere il numero degli ospiti stranieri.

lillesand-6

Come si arriva? Ci sono vari modi ma non bisogna avere troppa fretta, a Lillesand non c’è una stazione quindi il mezzo migliore è il bus. Da Kristiansand ci sono frequenti corse e una buona alternativa è il battello turistico. Ancora meglio arrivarci dopo aver fatto il giro dell’arcipelago in un’escursione organizzata, io ho trovato un clima orribile ma è stato affascinante lo stesso, con un raggio di sole deve essere un incanto. La cittadina è piccola e non si incontrano frequentemente taxi, tuttavia, la fermata dei bus non è distante (un percorso facile, tutto in pianura).

lillesand-7

 

CHE NE PENSI? Se il post ti è piaciuto, se hai domande oppure ho dimenticato qualcosa lascia un commento. Sarò lieta di rispondere.