eventi e manifestazioni

Le Luci d’Artista di Salerno, un itinerario emozionante

luminarie salerno (1 di 1)-7

Eh si, io arrivo sempre con l’ultimo treno e vado a visitare le Luminarie di Salerno al termine dalle Feste, clamorosamente fuori stagione. Ma anche se a metà gennaio ormai si è fuori dal tunnel di alberi, regali, lucine e mercatini, come faccio a non parlare di un evento così bello? E in una città che mi piace particolarmente? Appunto, ne parlo e basta. Sperando magari di  ispirare i futuri visitatori dell’anno prossimo.

Read More»

Il Presepe vivente tra le stanze di Palazzo Cesi

presepe vivente (1 di 1)

Le Feste non sono ancora finite e continuo il mio tour umbro nei presepi viventi, data la giornata instabile e piovosa scelgo uno dei pochi eventi organizzati completamente al coperto: la rappresentazione della Natività tra le stanze del cinquecentesco Palazzo Cesi nel centro storico di Acquasparta, piccola città a nord di Terni recentemente inclusa nella lista dei Borghi più belli d’Italia.

Read More»

Il Presepe vivente in abiti rinascimentali di Gualdo Tadino

presepe gualdo tadino (1 di 1)-2

Lo ammetto, appena arriva il Natale non vedo l’ora di farmi un giro dei Presepi Viventi dell’Umbria. In alcuni ritorno, spesso a distanza di anni, altri invece li scopro la prima volta e subito me ne innamoro, come nel caso della Rappresentazione della Natività di Gualdo Tadino, un presepe piccolo ma molto curato nei dettagli, in abiti rinascimentali perchè ispirato da una famosa opera di Domenico Ghirlandaio. All’interno del cortile dell’Istituto Bambin Gesù al calar della sera tutto si trasforma e i figuranti tra abiti, oggetti e scenografie, riportano in vita gli antichi mestieri, i suoni e i colori del Rinascimento.  Come in un dipinto, immagini perfettamente incorniciate si materializzano. Volti, mani e profili appaiono nell’ombra,  tra pentole fumanti, scintille e candele accese.

Read More»
Share On Facebook
Share On Twitter