Lazio

Caligola, fragole e il bosco di Diana

nemi (1 di 1)-2

Nessuna stagione è più bella della primavera per immergersi nel paesaggio dei Castelli Romani, un’area eterogena, vasta e sorprendente di cui avevo sentito parlare ma che ho scoperto solo da poco. E infondo, come si fa a dire di conoscere veramente l’Italia? Ad ogni pezzetto del puzzle che sistemo cresce il desiderio di trovarne di nuovi. E’ una bellezza che rende avidi. Nemi è un piccolo luogo speciale, e poco importa se quasi piove. Le case dai colori caldi arroccate appese come bucato sulla montagna, intorno tantissimo verde e un lago perfettamente rotondo, lo Specchio di Diana, nel quale furono ritrovati i resti delle due leggendarie navi di Caligola.

Read More»

Visitare il cantiere della Domus Aurea

domus aurea 13

La Domus Aurea fu una residenza da sogno di un imperatore, o meglio, priceps, piuttosto megalomane, passato alla storia in modo infausto. Il palazzo di Nerone era una specie di città nella città e si estendeva dal Palatino all’Esquilino fino al Celio, non fu in marmo ma in mattoni, decorata con strabordante lusso ed esuberanza, comprendeva stanze, giardini, fontane e addirittura riserve con animali, vigneti, panorami mozzafiato, padiglioni immersi nel verde e luoghi che riuscivano a ricreare l’ambiente rurale all’interno di una metropoli del tempo. Il tutto nel centro di Roma. Oggi è possibile visitare gli scavi e anche finanziare il procedere dei lavori. Passare attraverso le sale è emozionante, ma oltre alla meraviglia c’è anche la curiosità di osservare con i propri occhi l’attività di salvataggio di un sito archeologico enorme e dagli equilibri delicati.

Read More»

L’incanto di Villa D’Este a Tivoli

villa d'Este a tivoli

Il Lazio è Acqua. E’ fiumi, sorgenti, cascate, fontane che zampillano. Acqua pura, cristallina, fresca, un oro trasparente che dal suolo porta benessere e vita. E la bellezza di Tivoli, quella che ha sedotto e ispirato artisti come Turner, Corot e Granet, è legata all’acqua, perché senza di lei non ci sarebbe paesaggio. Se una persona che vive dall’altra parte del mondo mi chiedesse di elencare dieci luoghi da visitare durante un viaggio in Italia tra i vari nomi scriverei quello di Villa D’Este. Difficile scegliere, l’Italia è piena di bellezze e ognuna ha una sua storia e un suo perché. Questo posto però è una specie di riassunto, un luogo monumentale ma all’aria aperta, dove ogni angolo è arte e ingegneria quanto piacere e voglia di vivere.

Read More»
Share On Facebook
Share On Twitter