Piccoli centri e borghi italiani

Il Presepe vivente tra le stanze di Palazzo Cesi

presepe vivente (1 di 1)

Le Feste non sono ancora finite e continuo il mio tour umbro nei presepi viventi, data la giornata instabile e piovosa scelgo uno dei pochi eventi organizzati completamente al coperto: la rappresentazione della Natività tra le stanze del cinquecentesco Palazzo Cesi nel centro storico di Acquasparta, piccola città a nord di Terni recentemente inclusa nella lista dei Borghi più belli d’Italia.

Read More»

Mugnano borgo dei dipinti

mugnano (1 di 1)-7

Se vi trovate a Perugia e siete in cerca di visite alternative potreste fare una sosta al piccolo borgo di Mugnano, a prima vista un insieme di case antiche miste a moderne circondate dalla campagna. Questo è Mugnano da fuori. Poi c’è Mugnano da dentro, una pinacoteca a cielo aperto che scoprirete passeggiando per caratteristici vicoletti. Dagli Anni Ottanta questo paese nei dintorni del Lago Trasimeno ha iniziato gradualmente a rilanciare la sua immagine cercando unicità. Al momento ci sono ben quarantacinque dipinti tra le mura del paese, illuminati e visibili anche la sera, realizzati da artisti italiani e internazionali.

Read More»

Calcata sospesa nel tempo

calcata (1 di 1)

Luogo nascosto, rifugio degli artisti, borgo medievale dalle atmosfere incorrotte, Calcata è una cittadina sospesa nel vuoto e nel tempo, poggiata su una piattaforma di tufo e circondata dai fitti boschi della Valle del Treja. Pare una Montmartre campestre, prima del colonialismo turistico, trasportata nel paesaggio della Tuscia in un anno non ben stabilito e in un contesto molto più silenzioso. 

Read More»
Share On Facebook
Share On Twitter