Umbria

Palazzo Cesaroni, affreschi Liberty e un panorama speciale

palazzo cesaroni perugia (1 di 1)-13

Continuo il mio tour perugino alla scoperta di luoghi insoliti varcando la soglia di una palazzo estremamente elegante e raffinato (ma anche chiuso al pubblico, salvo eccezioni). Approfittando delle Aperture Straordinarie nelle scorse Giornate di Primavera del FAI ho potuto scoprire gli interni di Palazzo Cesaroni, oggi sede degli uffici e del consiglio della Regione Umbria, un tempo palazzo signorile, trasformato in lussuoso hotel con vedute mozzafiato sul centro della città.

Read More»

Il Museo Laboratorio di tessitura a mano Giuditta Brozzetti

laboratorio giuditta brozzetti (1 di 1)-7

Perugia non è una città facile da conoscere e da capire. Ci sono nata e confesso che devo ancora imparare moltissimo della sua storia, delle sue tradizioni, di ciò che la rende unica e speciale, soprattutto agli occhi di chi la vede per la prima volta. E la cosa più strana è che spesso sono proprio loro a illuminarci: i turisti stranieri, a volte i primi ad accorgersi di realtà straordinarie che i cittadini annoiati ignorano o danno per scontate. In questi mesi mi sono concessa un full immersion di importanti visite per capire meglio questa città che nonostante tutto sento di conoscere solo in parte. Ed ecco che nei miei viaggi dietro l’angolo scopro vere delizie, personalità interessanti, ambienti magici, biografie avvincenti come romanzi. Oggi voglio raccontarvi di un luogo unico e tutto al femminile, il Museo Laboratorio di tessitura a mano Giuditta Brozzetti.

Read More»

Il Presepe vivente tra le stanze di Palazzo Cesi

presepe vivente (1 di 1)

Le Feste non sono ancora finite e continuo il mio tour umbro nei presepi viventi, data la giornata instabile e piovosa scelgo uno dei pochi eventi organizzati completamente al coperto: la rappresentazione della Natività tra le stanze del cinquecentesco Palazzo Cesi nel centro storico di Acquasparta, piccola città a nord di Terni recentemente inclusa nella lista dei Borghi più belli d’Italia.

Read More»
Share On Facebook
Share On Twitter